intestazione

News

Leggi tutte le ultime novità

 
Dal territorio
12/09/2015
Con Le Vie del Chianti fra UFO e Maremma

Un inizio d'autunno scoppiettante per chi vorrà partecipare alle camminate organizzate da Le Vie del Chianti, in collaborazione con ChiantiMutua.

LA ROMOLA E... GLI UFO

Sabato 19 settembre escursione pomeridiana sui verdi poggi della Romola e serata... UFO dedicata ai misteri dell'Universo.

Si tratta di una bella passeggiata nella dolce campagna intorno alla Romola, aperitivo-cena nel Parco Museo di Poggio Valicaia e serata in compagnia degli UFO con il gruppo GAUS di Scandicci.

Attraverso il borgo antico del paese si raggiungerà la famosa “Cappellina” e da qui a Poggio Valicaia. Nella cornice di questo ambiente naturale, immersi nella magica atmosfera di un tramonto di fine estate, cena a base di prodotti biologici e di filiera corta.

Dopo cena, si sale alla Domus del Parco da cui si gode di ampie e suggestive vedute sul territorio circostante.

Qui ci saranno gli esperti del gruppo GAUS (Gruppo Accademico Ufologico Scandicci) che parleranno dei misteri dell'Universo con proiezioni di avvistamenti vari e di oggetti volanti non identificati.

Ritrovo alle 14.30 presso il parcheggio della Piscina a San Casciano. Trasferimento: mezzi propri. Durata escursione: termine per le 22.30. Lunghezza: 9 km circa. Difficoltà: facile. Impegno: facile. Occorrente: scarpe da trekking, acqua, torcia, vestiti adatti per la serata. Quota di partecipazione: 18 euro per persona (comprensiva di apertivo-cena).

LA DUE GIORNI... IN MAREMMA

Sabato 3 e domenica 4 ottobre invece, natura, mare e cultura nel Parco Regionale della Maremma, nello scenario unico della Maremma, dal verde  della macchia mediterranea al blu del mare, lungo antiche vie di comunicazione.

Il Parco della Maremma è una meravigliosa oasi naturale nel cuore del litorale toscano, racchiude microcosmi naturali incontaminati e testimonianze storico-culturali di grande interesse.

Le escursioni proposte passano accanto alle antiche torri circondate da leggende e lungo la costa rocciosa del Parco della Maremma offrendo un panorama mozzafiato sul Mar Tirreno e sulle isole dell’Arcipelago Toscano.

I percorsi si snodano tra aree agricole e boschive, nel cuore dei Monti dell'Uccellina, tra pianure alluvionali, oliveti, boschi di macchia mediterranea e pascoli dov’è possibile osservare animali selvatici (cinghiali, caprioli, daini) e vedere allevamenti di vacche e cavalli maremmani.

Sabato 3 ottobre ritrovo alle 8.30 presso il parcheggio Bottai a Firenze, trasferimento con mezzi propri ad Alberese, sistemazione negli alloggi prenotati. Dopo il pranzo, libero al sacco o nei bar della zona, dal Centro Visite si entrerà nel Parco per la prima escursione di circa 8 km per arrivare all'Abbazia di San Rabano, immersa nel verde dei monti dell'Uccellina fra lecci secolari. Cena presso la Trattoria Mangiapane ad Alberese.

Domenica 4 ottobre ritrovo alle 9: dopo la colazione, aver liberate le stanze e muniti di pranzo al sacco, dal Centro Visite si rientrerà nel Parco per la seconda escursione di circa 12 km per raggiungere la splendida baia di Cala di Forno, antica dogana poi sede della guardia di finanza ed ora casa per vacanze.

Rientro alle auto per le 18. Le escursioni sono prive di difficoltà, l'impegno è medio.

Le guide alloggeranno presso l'Agriturismo Il Leccio ad Alberese. Per chi partecipa la sistemazione è in camere doppie o da tre-quattro. Riferimento: Maurizio e Giuliana: 3287377776, 3474760142.

Il costo per pernottamento e colazione è di 25 euro a persona: prenotazione e pagamento andranno fatti direttamente alla struttura facendo riferimento all'iniziativa.

Il costo della due giorni è invece di 70 euro a persona e comprende la cena presso la Trattoria Mangiapane, due ingressi al Parco (sabato e domenica), assistenza guide ambientali escursionistiche e coordinamento delle attività per i due giorni.

Non comprende: il pernottamento con colazione, i trasferimenti con mezzi propri, i pranzi al sacco e tutto quello che non è specificato alla voce costo.

Le prenotazioni (sia per il pernottamento sia a Le Vie del Chianti) sono da farsi entro mercoledì 23 settembre e fino ad esaurimento posti (massimo 35 persone).

Il programma può subire modifiche in base alle condizioni meteo e a discrezione delle Guide.

Abbigliamento: scarponcini da trekking obbligatori, abbigliamento di stagione, pantalone lungo e corto, costume e asciugamano, ricambio degli indumenti, mantella per la pioggia, buon umore, spirito di gruppo e di condivisione.

Info e prenotazioni per entrambe le escursioni (Romola e Maremma): Eleonora 3920579570,  Samuele 3384611098, leviedelchianti@gmail.com.