intestazione

News

Leggi tutte le ultime novità

 
Dal territorio
20/10/2015
Inaugurata a San Miniato la prima filiale pisana

Prosegue l’autunno di grandi novità per ChiantiBanca: che in queste settimane dà ancora più corpo al progetto di banca di respiro regionale con forti legami territoriali.

Sia con nuove aperture, sia con filiali esistenti dislocate in nuovi spazi e ristrutturate secondo il nuovo “concept”. Quello di banca aperta, multifunzionale e multicanale, che dà risalto alla relazione umana e, allo stesso tempo, alla tecnologia.

Venerdì 9 ottobre è stato inaugurata la rinnovata filiale di Castellina in Chianti, mentre venerdì 16 è stato tagliato il nastro al primo sportello ChiantiBanca in provincia di Pisa.

E’ stata infatti inaugurata la filiale di San Miniato, in località San Donato, lungo una delle maggiori direttrici stradali delle “terre del cuoio”.

Taglio del nastro avvenuto alla presenza del presidente di ChiantiBanca Claudio Corsi, del vicepresidente vicario Stefano Mecocci, del direttore generale Andrea Bianchi.

A tenere a “battesimo” questo nuovo sportello, anche il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini, il collega di Fucecchio Alessio Spinelli, il parroco don Mario Brotini, che ha benedetto i nuovi locali.

Dalle “terre del cuoio” a quelle… del Brunello: venerdì 23 ottobre infatti, appuntamento alle 18.30 a Montalcino per l’apertura di un’altra delle nuove filiali previste per l’autunno 2015.

Per le quali sono state scelte aree di pregio della Toscana, in cui ChiantiBanca ha deciso di investire e di andare a sostenere famiglie e imprese.

Venerdì 6 novembre sarà il turno di quella di Colle Val d’Elsa, che riunisce in sé le attuali filiali di Colle e Gracciano in un'unica grande location facilmente raggiungibile e con ampio parcheggio.

Chiuderà le novità di questo autunno l’apertura, a partire dalla fine di ottobre, dell’Atm evoluto presso l’ipermercato “I Gigli” a Campi Bisenzio: in un’area da 45mila passaggi medi al giorno...