intestazione

News

Leggi tutte le ultime novità

 
06/07/2016
Confapi Pisa: ChiantiBanca al convegno con imprese e operatori economici

Numerosa partecipazione di imprenditori e operatori economici al convegno tenuto nei giorni scorsi  organizzato da  Confapi Pisa in collaborazione con ChiantiBanca.

Il tema delle nuove opportunità per lo sviluppo delle imprese previste dalla programmazione regionale ha visto toccare i punti più salienti da parte dei vari relatori che hanno illustrato le iniziative di maggior interesse per le imprese

Dopo i saluti del presidente Confapi Pisa Luigi Pino, che ha esposto il punto di vista delle imprese, il convegno è entrato subito nel vivo con la relazione del consigliere regionale Antonio Mazzeo che nella sua qualità di Presidente della Commissione Istituzionale per la ripresa economico-sociale della Toscana Costiera ha illustrato le linee guida della Regione rispetto alle politiche di sviluppo per la costa.

Intervallato dai saluti del vicepresidente vicario del Comune di Pisa Riccardo Buscami, l’intervento di  Cristiana Bruni, responsabile del settore gestione formazione strategica e istruzione e formazione tecnica superiore della Regione Toscana, ha affrontato il tema della promozione della formazione nelle imprese della provincia di Pisa, con particolare riferimento ai vari Bandi di presente e prossima pubblicazione.

Ha seguito l’assessore all’istruzione e alla formazione della Regione Toscana Cristina Grieco , che ha illustrato le linee guida delle politiche per la formazione continua nelle imprese toscane, per l’inserimento delle nuove qualifiche professionali, il rapporto scuola-lavoro e l’accreditamento delle agenzie formative .

Il rapporto fra banca e impresa è stato esposto dal  vicedirettore generale di ChiantiBanca Paolo Piazzini, che ha messo in rilevo la mission dell’istituto quale banca legata al territorio.

Il direttore di Confapi Pisa Maurizio Doccini ha successivamente sviluppato la panoramica sugli incentivi attualmente in essere per le imprese e quelli di prossima pubblicazione, mentre Riccardo Balzano per Apitirreno Sviluppo ha illustrato le potenzialità del Fapi, il Fondo Formazione delle pmi che da anni sta rispondendo a significative esigenze formative delle imprese associate.

Il successo dell’iniziativa - dicono da Confapi Pisa - rappresenta uno stimolo per il perseguimento degli obiettivi di animazione  economica e di supporto al sistema delle imprese posto in essere dagli organizzatori nell’ottica di contribuire alla messa a sistema di tutti gli attori del progresso economico , necessaria al consolidamento di una ripresa in atto ma non ancora rispondente alle aspettative del territorio.