intestazione

News

Leggi tutte le ultime novità

 
06/07/2016
Siena è una Divina Bellezza: con il sostegno di ChiantiBanca

Uno scenario suggestivo, nella serata tiepida sotto un cielo trapuntato di stelle e immersi nella bellezza: in piazza Jacopo della Quercia, a Siena, le facciate dell’incompiuto Duomo Nuovo hanno fatto da triplice enorme schermo architettonico per la proiezione di “Divina Bellezza – Dreaming Siena”.

Un viaggio – non un documentario – reso possibile dalle migliori e più innovative tecnologie: 400mila ansi lumen di potenza e una risoluzione di 7mila pixel di alta tecnologia, mentre nella cuffia il pubblico può ascoltare la musica e la voce narrante, disponibile in 4 lingue.

Lunedì 4 luglio la prima della “Divina bellezza” è stata un successo: il pubblico ha assistito, affascinato, allo spettacolo delle immagini che scorrevano lungo le facciate degli edifici storici, in un incrocio tra arte e paesaggio, cultura e presente, mestieri e storia che prendeva vita grazie al videomapping in 3D realizzato con il contributo di ChiantiBanca.

Un progetto – ha spiegato Albino Ruberti, amministratore delegato di Civita – che ha come grande novità il protagonismo dei senesi: gli artigiani, le produzioni, i mestieri hanno realizzato questa emozione da raccontare in 40 minuti di spettacolo attraverso le tecnologia, nell’incontro tra la storia e il futuro, con la passione di una città che non ha paura di guardare avanti.

“Divina Bellezza” è un progetto promosso dall’Opera della Metropolitana di Siena e dal Comune di Siena, prodotto da Civita-Opera e realizzato da Unità C1 in collaborazione con Moviement HD, grazie al sostegno di ChiantiBanca.

Ogni occasione per valorizzare questa città e renderla attrattiva sotto il profilo culturale – ha aggiunto il direttore generale di ChiantiBanca, Andrea Bianchi – è per noi un’opportunità per ribadire quanto teniamo alla città. La banca è interessata all’innovazione, come in questo caso: quando si fanno dei cambiamenti e si abbracciano le novità, si riescono ad ottenere risultati in ogni campo.

Per una regione come la Toscana – ha aggiunto Bianchi – la cultura e il turismo rappresentano una leva economica importante, sotto il profilo dell’occupazione e del Pil: una banca radicata e territoriale come ChiantiBanca è naturalmente interessata a sostenere questi aspetti.

Lo spettacolo “Divina Bellezza” sarà proiettato a Siena tutti i giorni fino al 30 settembre, esclusi la domenica e i giorni del Palio dell’Assunta (13-16 agosto), alle 21.30, con degustazione di prodotti tipici a partire dalle 21. I biglietti sono disponibili alla biglietteria del Complesso monumentale del Duomo di Siena, nei punti vendita Ticketone, oppure contattando il servizio prenotazioni (0577 286300; opasiena@operalaboratori.com).