intestazione

News

Leggi tutte le ultime novità

 
Dal territorio
06/12/2016
Siena, Mercato nel Campo edizione 2016: raggiunta quota 200mila presenze

Il Mercato nel Campo si conferma uno degli eventi di maggiore richiamo per Siena. Anche l’edizione 2016, che è andata in scena sabato 3 e domenica 4 dicembre in Piazza del Campo, ha fatto registrare un buon riscontro di pubblico.

Secondo le stime degli organizzatori sono state duecentomila le persone, tra cittadini e turisti, che hanno “preso d’assalto” il centro storico per visitare gli oltre 160 banchi allestiti nella conchiglia di Piazza del Campo.Un vero e proprio tour nei sapori, dove a farla da padrona sono stati i prodotti tipici della buona tavola provenienti da tutto il Paese. In tanti, inoltre, si sono lasciati conquistare dal profumo dei dolci della tradizione senese a cui era dedicata l’edizione invernale del mercato.I dolci appena sfornati, infatti, sono stati presentati a Siena da Co.Ri.Panf., Comitati Promotori IGP Ricciarelli e Panforte di Siena e dai suoi associati nell’angolo degustazioni.

Molto apprezzato da visitatori italiani e stranieri è stato “Vinarte”: il salotto del gusto scelto dal Consorzio Vino Chianti Classico per concludere i suoi trecento anni di storia, dove gli amanti del buon vino hanno potuto degustare i migliori calici in compagnia dei produttori del Gallo Nero. Sempre in Piazza del Campo grandi e piccini hanno potuto assistere agli incontri con gli autori e alla presentazione dei volumi del “Mercato delle Idee”, a cura di Toscana Libri; alle esibizioni ai fornelli degli chef e ai laboratori dedicati alla pasta e ai dolci, che sono stati al centro dell’esposizione delle cartoline illustrate del ‘900 selezionate dalla collezione privata di Pier Guido Landi.

“Prove su campo” superate anche dai bambini che si sono cimentati nei laboratori guidati per conoscere le piante , gli animali e i semi.

“Il Mercato nel Campo – ha commentato il vice sindaco e assessore alle attività produttive del Comune di Siena, Fulvio Mancuso – si conferma uno degli eventi che tradizionalmente apre le feste in città. Un appuntamento atteso e apprezzato dai senesi e dai turisti. Non era scontato realizzare e raggiungere i risultati delle scorse edizioni. Ricordo, infatti, che l’anno scorso il weekend del mercato ha coinciso con il Ponte dell’Immacolata. Ma aver calendarizzato l’evento ormai da tempo, fissando come data il primo fine settimana di dicembre, ci ha permesso di guadagnare un vantaggio notevole. A vincere, al di là dei numeri, è stata la sinergia ormai collaudata tra il comune e le associazioni di categoria, che si occupano con Claridea della parte logistica e organizzativa. E’ stato un mercato delle eccellenze che, quest’anno, ha avuto l’onore di ospitare al suo interno il Consorzio del Vino Chianti Classico, che ha scelto Siena per chiudere l’anno dei festeggiamenti dedicati ai 300 anni del primo territorio del vino”.

Il Mercato nel Campo è un'iniziativa del Comune di Siena – Assessorato allo Sviluppo Economico, in collaborazione con Confesercenti, Confcommercio, Cia, Coldiretti, Unione provinciale agricoltori, Cna, Confartigianato, con main sponsor ChiantiBanca e Consorzio Vino Chianti Classico.