intestazione

News

Leggi tutte le ultime novità

 
Dal territorio
20/11/2017
ChiantiBanca e Mens Sana vanno insieme a canestro

ChiantiBanca e Mens Sana Siena ancora a braccetto, un binomio che prosegue con reciproca soddisfazione, “due progetti che hanno analogie di percorso”, come sottolinea il direttore generale ChiantiBanca, Mauro Focardi Olmi, o anche “un progetto che chiamerei Rinascimento”, la descrizione dell’amministrazione delegato Mens Sana, Francesco Bertoletti.

La sostanza non cambia: due realtà che fanno della passione, dei legami sul territorio e della trazione i loro punti di forza.

Dice Mauro Focardi Olmi: “C’è grande soddisfazione nel confermare il nostro sostegno a una società che poniamo nell'eccellenza del sistema toscano con un brand noto a tutti gli sportivi italiani e che solitamente è visto come un'estensione del nome Siena. Grazie al lavoro e alle idee delle persone, la Mens Sana sta lasciandosi alle spalle un momento di difficoltà, un po’ come sta succedendo alla banca che dirigo. Per quanto ci riguarda, i numeri ci stanno dando ragione e sono convinto che presto sarà così anche per la Mens Sana, rispettando il programma triennale per tornare laddove merita di stare”.

“Una banca non è solo erogatrice di credito – le parole di Francesco Bertoletti - ma anche di fiducia. Rendere trasparente l'appoggio che riceviamo da ChiantiBanca è un fatto che va pubblicizzato, perché significa che abbiamo ottenuto fiducia da un soggetto forte e punto di riferimento del territorio che monitorizza la nostra crescita e i nostri progressi. Incontrare la fiducia e la credibilità è l'aspetto di maggiore vantaggio per un imprenditore, e di questo dobbiamo rendere merito a ChiantiBanca di esserci vicino e di appoggiare il lavoro che quotidianamente mettiamo in campo”.

Nella foto: Francesco Bertoletti (ad Mens Sana Siena) e Mauro Focardi Olmi (direttore generale ChiantiBanca)