intestazione

News

Leggi tutte le ultime novità

 
Dal territorio
20/02/2018
ChiantiBanca aderisce alla Giornata del risparmio energetico

Anche ChiantiBanca propone la “Giornata del risparmio energetico” - prevista per venerdì 23 febbraio 2018 -, aderendo all’iniziativa “M’illumino di meno” promossa dalla trasmissione Caterpillar di RaiRadio2. In quella giornata, la trasmissione invita a spegnere luci e dispositivi elettrici non indispensabili e, più in generale, ad adottare comportamenti virtuosi sul piano del risparmio energetico. Tema di quest’anno, il piacere di camminare e dell’andare a piedi.

ChiantiBanca aderisce all’iniziativa con un proprio logo e un claim dedicato: “Chi cammina lascia l’impronta”. Un invito a guardare lontano, in prospettiva, riscoprendo il piacere del camminare: sui nostri territori, nelle nostre comunità, lasciando un'impronta duratura. Quella di un modo “differente” di essere e fare banca cooperativa mutualistica.

L’impegno ambientale ChiantiBanca si concretizza anche attraverso l’utilizzo al 100 per cento di energia rinnovabile, grazie all’adesione a Bcc Energia, il Consorzio del credito cooperativo per i servizi energetici, finalizzato a ridurre i consumi provenienti dalle fonti più inquinanti e, nel contempo, in una logica di mutualità, favorire vantaggi per le bcc. Con il Consorzio Bcc Energia è possibile acquistare elettricità proveniente esclusivamente da fonti rinnovabili.

Nel 2017 l'intero Credito Cooperativo e le imprese clienti hanno consumato 106.508.319 kWh di energia pulita a condizioni agevolate, evitando l'immissione nell'atmosferta di 35.208 tonnellate di Co2. Nel complesso, ammontano a oltre 44,8 milioni i finanziamenti che il Credito Cooperativo ha destinato negli ultimi anni alla produzione di energia da fonti di energia rinnovabile e alternativa nelle comunità.