Nel dar corso con decorrenza immediata alle disposizioni previste dall’art. 56 del Decreto Legge n. 18/2020 rivolto a micro imprese e Pmi colpite da Covid-19, ChiantiBanca – pur in assenza di una prescrizione normativa – si fa parte attiva nel contattare, tramite pec, tutti i clienti che possono potenzialmente avvalersi delle misure governative citate, inviando loro la modulistica necessaria per usufruire dei benefici previsti (in caso di mancato ricevimento o se interessati, scarica la documentazione).

ChiantiBanca ribadisce così la forte vicinanza nei confronti di soci e clienti e si conferma banca di riferimento dei territori dove opera e delle loro comunità.

Le richieste, per beneficiare di quanto previsto dall’art. 56 del Decreto Legge 18/2020, dovranno pervenire alla banca tramite la casella pec finanziamenti@pecchiantibanca.it

ChiantiBanca si impegna con la clientela a fornire informazioni puntuali e dettagliate sulle evoluzioni delle nuove disposizioni emanate dalle autorità competenti, aggiornando tempestivamente la presente pagina.