intestazione

News

Leggi tutte le ultime novità

 
Primo Piano
04/06/2021
Proroga moratoria per le PMI

Per le imprese già ammesse alle misure di sostegno previste dall'articolo 56, comma 2 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18 - convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27, come modificato dal decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104, convertito, con modificazioni, dalla legge 13 ottobre 2020, n. 126, e dalla legge 30 dicembre 2020, n. 178 - l’art. 16 del Decreto Legge 25 maggio 2021 n. 73 (c.d. Decreto Sostegni Bis) ha prorogato fino a 31 dicembre 2021 il termine relativo alle moratorie per le Pmi.

Come previsto dalla disposizione normativa, limitatamente ai mutui e agli altri finanziamenti a rimborso rateale, la proroga riguarderà unicamente la quota capitale.


I clienti che volessero beneficiare della proroga della moratoria devono inviarci, entro il 15 giugno 2021, la richiesta completa di autocertificazione contenente i requisiti previsti dalla normativa, al fine di consentire la valutazione sull’ammissibilità della domanda: a tale scopo potrà essere utilizzato l’apposito modello di richiesta (SCARICA IL MODULO) da inoltrare - preferibilmente via pec - alla casella pec finanziamenti@pecchiantibanca.it.