intestazione

News

Leggi tutte le ultime novità

 
Dal territorio
01/12/2016
TR-HANDY, abbigliamento per disabili: al via il crowdfunding

Ha preso avvio in questi giorni TR-HANDY, abiti accessibili per tutti, in particolare per le persone affette da disabilità permanenti o temporanee.

Si tratta del crowdfunding sulla piattaforma Eppela (leader in Italia per il crowdfunding reward based, ovvero con il sistema delle ricompense) proposto dall’associazione Pianeta Elisa e sostenuto da Fondazione ChiantiBanca sul proprio spazio “a bordo” di Eppela, CrowdChianti.

TR-HANDY punta alla creazione di un'attività imprenditoriale nel settore della moda e abbigliamento per persone con disabilità, attraverso la formazione sulle specificità di design e realizzazione del prodotto, e di coaching per l’accompagnamento alla creazione e sviluppo d’impresa.

Il team scientifico a supporto di TR-HANDY è composto da esperti che operano in ambiti diversi quali disabilità, moda e abbigliamento, commercializzazione e reti vendita, creazione d’impresa.

Attraverso l’attrazione di giovani talenti, designer e stilisti di moda, ed il coinvolgimento di professionisti della sartoria, affiancati da persone con handicap fisico di varia natura, si sviluppano le competenze tecniche necessarie per realizzare una linea di “abiti accessibili” rispondenti alle esigenze specifiche di persone disabili.

I fondi raccolti dal crowdfunding su Eppela, che in poche ore ha già dimostrato di raccogliere un grande interesse, si articoleranno su: un concorso (teso a selezionare 12 giovani talenti); un percorso di formazione (i 12 per due settimane avranno accesso al laboratorio sartoriale del Pianeta Elisa); un percorso di accelerazione di impresa (in cui i candidati riceveranno un coaching individualizzato per sviluppare il business plan fino alla presentazione della loro idea imprenditoriale).

Pianeta Elisa (con il suo laboratorio sartoriale per la progettazione e realizzazione di capi d'abbigliamento per la disabilità all'interno del Centro polifunzionale Il Borgo di Elisa, sede operativa a Borgo San Lorenzo) promuove e coordina TR-HANDY, assieme ad una rete di partner, tra cui imprese multinazionali del settore moda, incubatoi di impresa, enti di alta formazione.

Fondazione ChiantiBanca sostiene l’iniziativa ospitandola nel suo spazio su Eppela e aggiungendo, una volta che sarà raggiunto un obiettivo prefissato di raccolta on line, con un suo contributo economico.

Per tutte le informazioni sul crowdfundig TR-HANDY, per conoscere quali sono le ricompense alle donazioni, per contribuire: https://www.eppela.com/it/projects/10474-tr-handy.