intestazione

News

Leggi tutte le ultime novità

 
Dal territorio
20/12/2016
Oltre 1.700 persone all'assemblea dei Soci: un risultato straordinario

Uno dei dati salienti di domenica 18 dicembre, che arriva dall'assemblea dei Soci di ChiantiBanca che hanno votato compatti la proposta del Consiglio di Amministrazione di non dare seguito al progetto di way out e invece di sposare il progetto di adesione alla holding di Cassa Centrale Banca, è il numero dei Soci che hanno partecipato.

La tensostruttura allestita sul terreno di gioco del campo sportivo in viale Garibaldi infatti, si è riempita in ogni spazio: oltre 1.700 i Soci presenti, per una votazione finale che, nella parte straordinaria, con le deleghe ha superato quota 3.800 voti.

Un risultato straordinario, che premia il grande sforzo della banca per garantire la massima partecipazione alla compagine sociale (che, lo ricordiamo, è composta da oltre 25mila persone); sia dei Soci stessi, che hanno voluto essere presenti a questo fondamentale snodo nel progetto e nella vita di ChiantiBanca.

Banca che ha organizzato pullman da gran parte delle province toscane, per facilitare l'arrivo da Siena, Pistoia, Prato, dalla Piana fiorentina. E sono stati tanti, tantissimi, i Soci delle ex Banca Area Pratese e Banca di Pistoia che sono venuti a conoscere ChiantiBanca. Molti di loro anche intervenendo in assemblea.

Una bella giornata di democrazia economica quindi. Chiusa con la votazione finale che ha sancito l'ok, praticamente unanime, del corpo sociale al progetto di adesione alla holding trentina.